castagne lunigiana prodotti tipici

Il bosco d’autunno a Montagna Verde


L’estate è appena iniziata, ma è già tempo di pensare al prossimo anno scolastico… e il modo migliore per cominciare con il piede giusto è con una splendida gita scolastica in Lunigiana.

In Appennino la stagione più ricca di frutti, colori e tradizioni è l’autunno: per questo le nostre guide turistiche e ambientali hanno elaborato una serie di laboratori e attività didattiche adatte a scuole di ogni ordine e grado, in collaborazione con l’Agriturismo Bioparco Montagna Verde di Apella

Ecco quindi la nostra proposta didattica il Bosco d’Autunno, con una protagonista assoluta: la castagna. 
La Lunigiana infatti è la terra del castagno, che i nostri antenati chiamavano “l’albero del pane”: le castagne hanno costituito per secoli la principale fonte di sostentamento delle comunità locali, così che la raccolta e lavorazione di questo frutto per la produzione di farina dolce fanno parte delle tradizioni e della cultura del territorio di tutto l’Appennino.

Di seguito l’elenco completo delle attività realizzabili all’interno dei percorsi del Bosco d’Autunno:

  • Escursione nel bosco alla ricerca delle castagne
  • Visita guidata del Bioparco Montagna Verde di Apella
  • Visita dell’Essicatoio
  • Laboratorio del pane antico: preparazione del pane, cottura e ritiro a fine giornata
  • Laboratorio del miele e della cera
  • Show cooking e degustazione di farine

 

IL BOSCO D’AUTUNNO

1) Scuola Primaria / Secondaria di Primo grado

Una passeggiata nei boschi colorati dall’Autunno, nel cuore del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, per approfondire le specificità ambientali, territoriali e storiche del periodo autunnale in Lunigiana: raccoglieremo le castagne, riconosceremo funghi e piante d’autunno, e visiteremo insieme un essicatoio in funzione, per imparare come si produce la Farina di Castagne.

Per i nostri antenati la pianta del Castagno era definita “l’albero del Pane”: le castagne costituivano la principale fonte di sostentamento. La raccolta di questo frutto e la produzione della farina fanno parte delle tradizioni e della cultura del territorio di tutto l’Appennino

 

Proposta 1

Nel corso della mattinata, gli studenti saranno guidati in una passeggiata nel bosco alla ricerca delle castagne. Dopo, visita all’essiccatoio dell’Agriturismo “Montagna Verde”. Ogni alunno potrà portare all’essiccatoio le castagne raccolte.

Pranzo presso l’Agriturismo.

 

Proposta 2

Nel corso della mattinata, gli studenti saranno guidati in una passeggiata nel bosco alla ricerca delle castagne. Dopo, laboratorio del pane antico: preparazione del pane, cottura e ritiro a fine giornata.

Pranzo presso l’Agriturismo.

Nel pomeriggio, visita all’essiccatoio dell’Agriturismo “Montagna Verde”. Ogni alunno potrà portare all’essiccatoio le castagne raccolte.

Proposta 3

GIORNO 1: Nel corso della mattinata, gli studenti saranno guidati in una passeggiata nel bosco alla ricerca delle castagne. Dopo, visita all’essiccatoio dell’Agriturismo “Montagna Verde”. Ogni alunno potrà portare all’essiccatoio le castagne raccolte.

Pranzo presso l’Agriturismo.

POMERIGGIO

Laboratorio della cera e del miele e visita al bioparco.

Cena e pernotto presso l’Agriturismo.

GIORNO 2: Laboratorio del pane antico:  preparazione del pane, cottura e ritiro a fine giornata.

 

IL BOSCO D’AUTUNNO

2) Per Istituti professionali (Agrario, Alberghiero, Turistico)

LA FARINA DI CASTAGNE: un prodotto e il suo territorio

La Farina di Castagne della Lunigiana è certificata come prodotto D.O.P., e segue una antica filiera di produzione che a partire dalla cura del castagneto, dalla selezione dei frutti, conduce ad un lento processo di essiccazione e alla successiva molitura. Dopo un’escursione nei castagneti tra Tavernelle ed Apella, pranzo a base di prodotti di castagne presso l’Agriturismo Montagna Verde e visita all’azienda agricola e all’essicatoio.

 

Proposta 1

PRIMA PARTE: Escursione da Tavernelle ad Apella attraverso un castagneto.

PRANZO presso l’Agriturismo Montagna Verde

SECONDA PARTE: Visita all’Azienda agricola e all’essiccatoio. Degustazione guidata di tre tipi di farina di castagne del territorio, analisi delle realtà di mercato e della loro relazione con il territorio della Lunigiana.

 

 

Proposta 2

PRIMA PARTE:  Laboratorio di cucina o show cooking, in collaborazione con il cuoco dell’Agriturismo. Visita all’Azienda Agricola “Agriturismo Montagna Verde” e all’essiccatoio.

PRANZO presso l’Agriturismo Montagna Verde

SECONDA PARTE: Degustazione guidata di tre tipi di farina di castagne del territorio, analisi delle realtà di mercato e della loro relazione con il territorio della Lunigiana.

 

Proposta 3

GIORNO 1: PRIMA PARTE: Escursione da Tavernelle ad Apella attraverso un castagneto.

PRANZO presso l’Agriturismo Montagna Verde

SECONDA PARTE: Visita all’Azienda agricola e all’essiccatoio. Degustazione guidata di tre tipi di farina di castagne del territorio, analisi delle realtà di mercato e della loro relazione con il territorio della Lunigiana.

GIORNO 2: Laboratorio di cucina o show cooking, in collaborazione con il cuoco dell’Agriturismo e visita guidata al bioparco