scavo didattico archeologia sorano filattiera

Antenati di Pietra Archeologi per un giorno


Un itinerario attraverso l’archeologia e le più importanti scoperte di Lunigiana con simulazione di scavo archeologico didattico.
Dalle misteriose Statue Stele Lunigianesi ai Liguri Apuani, fino alla Lunigiana romana.
Un coinvolgente viaggio nel tempo e nella storia alla scoperta del mestiere dell’archeologo e dei tesori più antichi della nostra terra.

L’itinerario si compone di due moduli didattici, entrambi sia teorici che pratici, e ha come obiettivo quello di avvicinare i bambini e i ragazzi al mondo dell’archeologia. 
MODULO A
  • Luogo di svolgimento: Centro di Produzione Didattica “Pieve di Sorano”- Filattiera
  • Orario di svolgimento: 9:00 – 12:30

Modalità di svolgimento: il modulo si articola in due momenti, una lezione frontale di introduzione all’archeologia e una fase pratica, durante la quale i bambini provano il mestiere dell’archeologo in una simulazione di scavo.
La lezione ha come obiettivo la conoscenza dei principi base dell’archeologia e della stratigrafia.
Attraverso filmati e slide i bambini imparano come si esegue uno scavo archeologico e quali sono i passaggi che portano un oggetto dalla sua scoperta all’allestimento museale.
Durante la fase pratica i bambini simulano una vera e propria campagna di scavo: hanno a disposizione due aree debitamente predisposte, nelle quali scavare alla ricerca di reperti preistorici, protostorici e romani.
Ogni classe compila il proprio quaderno dello scavo che potrà essere di aiuto per eventuali moduli scolatici successivi.
MODULO B
  • Luogo di svolgimento: Museo delle Statue Stele Lunigianesi “A.C. Ambrosi”, Castello del Piagnaro – Pontremoli
  • Orario di svolgimento: 14:30 – 16:30
Modalità di svolgimento:  visita guidata al Museo delle Statue Stele Lunigianesi “A.C. Ambrosi”
Il Museo delle Statue Stele è stato recentemente riallestito nella splendida cornice del Castello del Piagnaro e ospita la quasi totalità delle Stele rivenute in Val di Magra fino ad oggi. Le statue stele della Lunigiana sono enigmatiche sculture preistoriche rinvenute negli ultimi due secoli in Val di Magra, che rappresentano figure umane maschili e femminili corredate da armi e ornamenti. L’immagine umana, scolpita nella pietra arenaria, è rappresentata in forme stilizzate e astratte che avvicinano questi affascinanti reperti non solo al mondo dell’archeologia ma anche a quello dell’arte preistorica.
Le Guide di Sigeric accompagneranno i bambini e ragazzi alla scoperta di questi affascinanti Antenati di pietra per comprenderne i misteri e i significati.
 
Età consigliata: scuola primaria e secondaria di primo grado
Come raggiungerci: 
In treno:  il Centro di Produzione didattica Pieve di Sorano e il Museo delle Statue Stele Lunigianesi  si trovano entrambi a pochi minuti a piedi dalle Stazioni ferroviarie rispettivamente di Filattiera  e di Pontremoli sulla linea Parma- La Spezia.
In auto/in bus: uscita autostradale di Pontremoli sulla A15 Autocamionale della Cisa.
Archeologi per un giorno – Scavo archeologico didattico – Sigeric – 2017